lunedì 15 settembre 2014

MIYAVI- SET IT ON FIRE- LYRICS [trad Italiana]



Set It On Fire

Tu hai un fusibile , Io ho l'accendino
Immagina il cielo, le fiamme si stanno alzando
Alza le tue mani, alimenta il desiderio
Sì, è tempo di accendere il fuoco

Siamo una canzone
Suoniamo lungo i secoli
Siamo un cuore
Le nostre anime battono forti

E sai,
Non svaniremo via
Bruciando nel giorno più scuro
Scacciamo via le nuvole
e accendiamo il fuoco
Non ci piegheremo o romperemo
Non commetteremo gli stessi errori
Yeah siamo qui per restare
Accedi il fuoco

Loro hanno una pistola ma noi abbiamo un esercito
Torniamo al futuro dove sta cominciando
Alzate le vostre mani, gli oceani si dividono

Il momento è ora, siete tutti invitati. 

Comprate "REAL?" su iTunes
Ascoltatela gratis su Spotify

MIYAVI - REAL? LYRICS [ trad Italiana]


Real?
3,2,1, Stiamo facendo il contro alla rovescia, facciamolo il futuro è qui
Vedi quelle connessioni colorate per i senza colore con zero idee
Sento i blablabla ... che diavolo è questo rumore ronzante nel mio cervello
Mescolato agli emoji dice "Eh-oh-oh, eh-oh


Ring ting zing ora la tua vita virtuale ti sta chiamando
Quei selfie non ci mostrano chi sei realmente
Prendi mi piace, mi piace, mi piace... si ma quante personale ti amano?
Tutto il rumore è semplicemente senza senso

E' questo reale?
Fermati in questo momento è quello che senti ora reale

Quei cloni usciranno fuori sta sera e sono veramente vestiti bene
Hey guarda quel robot ti offrendo da bere mente esamina i suoi gusti sessuali

Hai la tua forza nelle tue mani, tutto dipende da te
E ora è tempo di tirarla su dalla pista
clap clap clap vedi anche i cuori di plastica stanno pompando
Ora il tuo cuore inizia a ballare

E' questo reale?
Fermati in questo momento è quello che senti ora reale

Lascia la musica portarti in alto
muoviti finché ne sei riempito
Urla forte verso il futuro
Libero di dire quello che è reale 



Comprate "REAL?" su iTunes
Ascoltatela gratis su Spotify


venerdì 15 agosto 2014

[INTERVISTA] Il debutto di MIYAVI al FUJI ROCK e l'essere al “TOP OF THE WORLD” / MTV_81


Alcune persone sono destinate semplicemente per la fama e la gloria. E ora è il tempo per MIYAVI di splendere- e lui ne è consapevole.

Dopo aver concluso con successo un altro tour mondiale, aver avuto ruolo importante nell'ultimo film diretto da Angelina-Jolie e scritto dai Fratelli Coen, e conquistato il numero uno nella classifica Oricon con la canzone che ha creato per la mega-boy-band SMAP, “Top of the World”, l'auto proclamato “Samurai Chitarrista” non è lontano dal essere al top del mondo lui stesso.

Ci siamo incontrati con il sempre carismatico rocker dopo il suo live debutto al Fuji Rocks Festival di quest'anno per parlare della sua crescente fama internazionale, l'amore che ha per il suo batterista Bobo e le sue uscite con Angelina Jolie.


Show spettacolare! Non sembrava a fatto la tua prima volta al Fuji Rock...
E' stato un momento fantastico per me, e mi sono divertito ! C'era molta più gente di quanto mi aspettassi.
Non sono mai stato al Fuji Rock, anche solo per visitarlo. Ma ora che sono qui posso veramente dire che il festival è solamente per la musica. Il pubblico ama questo posto, e non è solo musica- l'atmosfera, la natura. Tutti ne sono coinvolti, facendolo diventare un festival magnifico insieme.

Sembra che tu e il tuo batterista BOBO siete molto legati, che tipo di rapporto avete ?
(Ride) E' il compagno migliore. E non solo come musicista. Lui sente ciò che io sento. Anche oggi, al mio debutto al Fuji Rock, lui era addirittura più nervoso di me anche se abbia suonato qui molte volte in passato!

Perché?
Perché si sente responsabile per me. Lui posta foto dei nostri concerti su Twitter anche prima di me- e del mio manager per questo!

Sembra un partner eccellente. Starai qui per fare un giro e vedere altri artisti?
Starò qui per un pò, poi vado a Fukuoka domani mattina per partecipare ad un altro festival, poi torno in LA prossimo week-end. Ma darò un'occhiata ai Disclosure e Basement Jaxx stasera prima di andare via...

Almeno puoi goderti qualche musica. Sei appena tornato dal Montreux Jazz Festival in Svizzera, come è stato?
E' stato veramente bello. Molto intenso. Ho suonato nel locale rock, come il Red Marquee del Fuji Rock, ed era veramente pieno – cosi tanto che non tutti potevano entrare.
Sai, non sembrava un festival, perché molti miei fan svizzeri e da altri paesi vicini erano lì, fortunatamente! A parte la pioggia ho passato bel tempo!
Anche l'architettura era bellissima- potevo sentire la storia della musica tra le strade. 


E ovviamente hai appena terminato il tuo Tour Mondiale, Congratulazioni ! Ti sembrerà che il mondo sta diventando sempre più piccolo....
Sì, è proprio quello che ho sentito quando sono tornato qua da L.A. Dove ora spendo molto del mio tempo. Ora sono negli Stati Uniti per capire cosa non ho , per provare a migliorarmi come artista, per muovermi ad un altro livello. Per fare “esperienza”.

E' veramente dura con I fusi orari... ho appena concluso il tour, poi sono partito per la svizzera, poi giappone per Fuji Rock, poi tornerò in L.A. Prossimo week-end, poi ancora Tokyo, poi Londra! E' caotico, ma sento veramente che questo è il mio momento, ed è veramente eccitante! 
 

Hai detto che stai provando a migliorarti, in quali modi passi ai livelli successivi?
Il piacere ( ride) *Groove
anche la lingua. Anche avere una conversazione in inglese è difficile per me! ( nota per il lettore: quest'intervista è completamente in inglese e l'inglese di MIYAVI è veramente buono!) e' dura, ma è quello che mi serve per andare avanti come artista giapponese. Se continui ad evitare di imparare, non accadrà nulla.



Vero, e ci sono molte cose che ti stanno accadendo ora.. siamo veramente ansiosi per il prossimo film diretto da Angelina-Jolie e scritto dai fratelli Coen “ UNBROKEN” che ti ha nel cast! E' TANTO! Angie ha detto delle belle cose su te nelle recenti interviste, ti dispiace restituire il favore?
Lei è un'artista e attrice fantastica. Ha una missione in questo mondo. E' per quello che esiste e lo sa, anche con questo film.

La squadra dietro al film è altrettanto impressionante, iniziando solo dall'assistente del direttore, che si è preso cura di me molto bene. Gli ho chiesto con chi aveva lavorato prima e mi disse “ qualche tempo prima di questo, Huge Jackman” e io ero come “OK. E dopo?” lui “ Leonardo DiCaprio” e'stato veramente un onore per me far parte di questo progetto.

Hai detto prima che non eri sicuro di prendere questo ruolo finché non hai incontrato Angelina... che tipo di conversazione avete avuto ?
Beh, il mio ruolo era di una persona realmente esistita, un criminale di guerra, quindi era veramente controverso per me come giapponese. Non ero 100% sicuro finché non ho incontrato lei perché non volevo rappresentare alcun aspetto negativo del Giappone.

Ma quando l'ho incontrata ho sentito la sua passione e motivazione. Mi ha detto che voleva fare qualcosa di importate e significativo, qualcosa che rendesse più vicini il Giappone e L'America . Non è un film tipico sulla guerra- il tema di sottofondo è il perdono.

Quindi quando l'ho incontrata o sentito la sua forza e determinazione. Non è solamente un'attrice ora- è un artista. E anche una grande madre. Ha invitato fuori la mia famiglia per uscire con loro durante le riprese. E quando è venuta in Giappone per promuovere “Maleficent” ci siamo incontrati e divertiti. Ha un grande cuore e la rispetto tanto per questo, e mi fa messo la voglia di lavorare ancora di più in questo film.

Hai anche composto la canzone “TOP OF THE WORLD” per SMAP, probabilmente la boy bad più famosa del Giappone. Il tuo essere una rock star e fare tutto questo, come ne sei uscito?
Beh, mi sono esibito con loro per qualche loro Tv show e ho sentito che qualche membro avevo sentito il mio ultimo album. Parlando di generi, siamo completamente diversi- ma per me, è tutto uguale. E' tutto un'esperienza. Musica rock, pop e anche essere in un film.
Ma mi sono sentito cosi sollevato quando ha raggiunto il numero uno nelle classifiche, perché SMAP ottengono sempre il N1!

Quindi oltre ad essere un musicista dai tour mondiali e compositore, e anche essere in un Film di Hollywood- cosa altro manca per MIYAVI?
Moda. Forse modello, o forse con una mia linea di abiti- ho suonato nelle sfilate dei miei amici e anche fatto anche il modello, è stato divertente.

Ma ciò che devo fare ora è musica. E collaborare con artisti e produttori che conoscono la scena globale. La musica viene prima. 

*Groove ( non so come tradurre bene in italiano questa parola usata nello slag americano)

Intervista di Mark Jarnes per MTV_81 
Tradotto da Kanmisa/ComyvItalianFC 

giovedì 14 agosto 2014

[Evento Twitter] Regalo per il compleanno di MIYAVI #SAMURAIGUITARIST nei Trend Mondiali






Come sapete il prossimo 14 Settembre sarà il compleanno del nostro beniamino giapponese con la chitarra !

Per l'occasione insieme ai comiyavi di tutto il mondo siamo invitati alla festa su Twitter in suo onore.


Quest'anno il regalo per MIYAVI è il vostro Tweet! ! !


Data: 13/09/2014
Ora: 17.00
Luogo: Twitter

Alle 17.00 venite su Twitter per augurare buon compleanno a MIYAVI ( sarà  mezza notte del 14/09 in Giappone) e insieme agli Auguri per presentarlo al mondo ! ! !

Ogni vostro Tweet riferito a MIYAVI dovrà contenere il tag: #Samuraiguitarist 

Il nostro regalo oltre a celebrare il suo compleanno in questo modo, è di portare #Samuraiguitarist nei trend mondiali - - - così da attirare l'attenzione del popolo di Twitter e far incuriosire la gente su chi è questo Samurai Chittarista  !!!

Per entrare nei WORLDWIDE TRENDS serve essere in tanti e tweetare nello stesso breve arco di tempo, quindi serve tanto che voi siate online e attivi tra le 17 e 18 del 13 Settembre - - - perché proveremo a conquistare Twitter in quell'arco di tempo!


REGOLE:
- Non utilizzate il tag prima della data e dell'ora prevista
- Non utilizzate più di un tag per Tweet, solo uno!
- Non inserite nello steso Tweet la parola "Spam" e il tag

Fate una X sul caledario, mettevi la sveglia, segnalatelo tra gli eventi di Facebook ma ecco NON MANCATE - per essere nella storia di Twitter come COMYV dobbiamo esserci tutti ! ! !


lunedì 11 agosto 2014

[NEWS] MIYAVI nuovo Singlo [REAL?] & DVD [THE GUITAR ARTIST] 09/10/2014

Lo staff di MIYAVI ha finalmente rilasciato informazioni riguardanti il nuovo SINGLO  e WORLD TOUR DVD di MIYAVI ! Leggete in seguito tutti i dettagli . La foto artistica è uscita per l'occasione !

La copertina per il nuovo Singolo intitolato " REAL? " in uscita 10 Settembre 2014

Tracce:
1. Real?
2. Set It On Fire
Bonus Tracks  -Live at Shepherds Bush Empire, London-
3. Day 1
4. Cry Like This
5. Ganryu
6. Survive
7. Horizon

MIYAVI ha lavorato in America a Nashville e LA per le due nuove canzoni con produttori musicali di fama mondiale:  Jam & Lewis per "REAL?" e Jeff Blue per " SET IT ON FIRE" .
In più il CD contiene le canzoni suonate al LIVE di Londra lo scorso Marzo durante il Tour Mondiale.

Copertina per MIYAVI- THE GUITAR ARTIST - SLAP THE WORLD TOUR 2014 DVD

DVD1: Contiene  documentario del Tour, dietro le quinte, con MIYAVI e il suo staff alle prese con il tour, prima e dopo ogni spettacolo - IL  DVD CONTIENE SOTTOTITOLI IN INGLESE ( per la prima volta abbiamo i sottotitoli ufficiali ! ! ! )

DVD2: LIVE dallo show finale del tour a TOKYO - 18 canzoni
Horizon / Strong / Chase It / Justice / Secret / A-Ha / Selfish Love / Silent Anger / Guard You / Cry Like This / No One Knows My Name [Slap It] / Survive / Futuristic Love / Day 1 / Ganryu / Ahead Of The Light / Free World / What’s My Name?

In più ED Limitata per BOOKLET di 48 pagine con Foto e Interviste a MIYAVI e BOBO  !

Per ora tutta questa bellissima roba è ordinabile dal Giappone ma vi chiedo di pazientare perchè abbiamo la conferma da parte dello staff di MIYAVI che stanno lavorando per il rilascio internazionale del CD e DVD quindi...spendendo anche di meno riusciamo ad ordinarlo/comprarlo da qui  oppure dal Europa !

 



giovedì 24 luglio 2014

[INTERVISTA] MIYAVI X HELLO ASIA [TRAD ITALIANA]



L'editore di Hello Asia Johnny Au si è recato a Tokyo per intervistare l'artista rock giapponese MIYAVI. Un pioniere della scena Rock Giapponese, MIYAVI è un cantante/compositore, chitarrista, produttore e attore. Debuttando nel 1999 come chitarrista della band Visaul kei Dué le Quartz e poi diventano un artista solo nel 2002, MIYAVI è in testa nell'industria rock giapponese. Con il suo marchio particolare nel suonare la chitarra (Slap), MIYAVI ha rilasciato 9 album da solista e fatto tour mondiali molteplici volte. Il suo ultimo album è stato chiamato “MIYAVI”, Johnny parla con MIYAVI dopo l'ultima data del suo tour “Slap the World Tour 2014”


Ciao MIYAVI, Grazie per darci il tuo tempo per parlare con noi.

Grazie per essere venuti.

Ieri sera ti sei esibito nell'ultimo concerto del tuo “Slap The World Tour” come è stato?
E' stato fantastico! Abbiamo avuto un ottimo pubblico per concludere questo lungo tour. In tutto il mondo, l'energia dal pubblico è stata grandiosa. In realtà, l'altro ieri prima di questo show, ci siamo esibiti in Osaka. Abbiamo avuto qualche tempo libro per rilassarci e divertirci. Ma sai il concerto finale è sempre molto inteso. L'ultimo show è stato strepitoso e mi sono divertito molto.

Cosa è la parte migliore di fare un tour per te?
Incontrare i miei fan specialmente fuori dal Giappone è molto prezioso per me. Per me vedere i miei fan e ricevere energia da loro è la parte migliore perché noi non abbiamo alcun tempo per visitare luoghi. Andiamo sempre al locale, facciamo sound check, ci esibiamo, e ci prepariamo per uscire e andare nel prossimo Paese ecc. Ogni giorno devo pendermi cura della mia voce e quindi è abbastanza difficile mantenermi in forma viaggiando.

Come fai infatti a mantenerti in forma viaggiando per essere pronto per i concerti? Come sono le tue abitudini per mantenere la tua voce in buone condizioni?
Esercizi vocali e allentamento prima del sound check e poi prima dello show. Lo faccio ogni giorno. Non dovresti mangiare tanto prima di dormire. E' molto importante questo. Devo anche curarmi le unghie io come chitarrista.

Quanto a lungo sei stato in viaggio per questo tour?
Quattro mesi di tour. Abbiamo suonato in qualche Paese asiatico come Malesia, Hong Kong, Taiwan e poi ci siamo diretti in Europa. Le date europee per questo tour sono state davvero difficili. Abbiamo avuto 11 concerti in 13 giorni. Ci sono stati giorni dove abbiamo avuto quattro show di fila- Parigi, Londra, Helsinki e Copenaghen di fila. E' stato pazzesco! Dopo che ci siamo esibiti a Londra, siamo ritornati in Hotel al 1 di notte e poi abbiamo dovuto uscire via alle 3 del mattino. Pazzo! Avevamo tempo sufficiente solo per fare la doccia e partire. E' molto difficile questo sai? Dovevamo scegliere se dormire o mangiare

Cosa sceglievate solitamente?
Mangiare! Carne! Poi fare un sonnellino, solo per poco. E' stata dura rimanere in forma.

Sembra veramente che sia stato un tour faticoso, mentalmente e fisicamente, e' stata dura?
Oh si è stata dura. Difficile ma ne è valsa la pena. Veramente, sapendo che dovevamo farlo perché molti miei fan mi stavano aspettando, sostenendo MIYAVI. Come ho detto prima è molto prezioso per me incontrali quindi ne vale tanto la pena alla fine. Sono molto felice di poter fare questo e senza i miei fan non potevamo fare nulla di questo.

Parliamo dei tuoi fan. Mi sembra che sono molto leali?
In Giappone?

In tutto il mondo. Hanno seguito la tua carriera per molto tempo, non sono fan nuovi questi, sono fan a lungo termine e vanno a molti tuoi live. Come sei riuscito ad avere fan del genere? Da dove vengono?
Non lo so come ma veramente li apprezzo molto. Davvero, apprezzo molto i miei fan. Come artista giapponese è difficile da spiegare in inglese ma ci provo. Come artista mi sento sempre responsabile quindi continuo a sfidare i miei fan. Provo sempre cose nuove cosi loro sono sfidati. Questo in particolare quando i miei fan devono presentare la mia musica a loro amici o famigliari che solitamente non sentono la mia musica. A volte voglio che la mia gente sia fiera di essere fan di MIYAVI. E' molto importante questo per me come artista. Non voglio che loro siano delusi dalla risposta dei loro amici o parenti. Se presenti la mia musica a tua mamma e tua mamma ti dice che fa schifo, poi non va bene. Voglio che la mia gente sia fiera di essere mia fan. Qualche volta i miei fan vogliono che continui a fare la stessa cosa, non cambiare il mio stile ma io continuo a cambiare sempre. Come artista sono responsabile di mantenerli in sfida, evolvendo, andando vanti, continuando, quindi è questo ciò che provo sempre a fare quando creo la mia musica.

Sembra che sei veramente passionale per quanto riguarda essere reale con i tuoi fan. Con il tuo ultimo album “MIYAVI”, può essere considerato un caso di te che usi la tua musica per sfidare i tuoi fan?
Dopo aver fatto il mio album precedente “What's My Name?” abbiamo deciso che l'album successivo doveva essere concentrato maggiormente sulla chitarra e la batteria. Quindi per “MIYAVI” c'è chitarra e ritmo e abbiamo semplificato la musica. L'abbiamo fatto cosi che io possa concentrarmi sulla mia chitarra come chitarrista. Dopo quello, sono riuscito ad avere il mio stile con questo album. Abbiamo avuto molti spettacoli e eventi con altri artisti giapponesi e ho capito che la melodia è molto importante. Il pubblico che riesce a cantare con me è molto importante ed è la chiave per connettersi con il pubblico. Quindi ho volto che le canzoni siano cosi con la melodia. Abbiamo creato melodie forti cosi che il pubblico può cantarle insieme a me.

Cosa succede ora? Il tour è concluso e hai qualche tempo libero, Cosa farai?
Farò musica. Stiamo per fare l'estensione dell'album “MIYAVI” sul palco è solo chitarra e batteria ma lavoreremo su cose nuove cosi che ci sia più flusso, per fare in modo che la musica sia più fluida

Quindi questo è un seguito dell'album “MIYAVI?
Sì.

Per quando le persone dovrebbero aspettare la sua uscita? L'avete programmato?
Non appena possibile! Probabilmente entro l'anno oppure inizi del prossimo. Sperabilmente .

I Fan hanno qualcosa da aspettare! Mi sembra che il ciclo di uscite dei tuoi album sia molto costante .
Davvero? Sì

Guardando attraverso il tuo archivio sembra di sì.
*Lo era ma a dire il vero quell'immagine era ciò a cui miravo prima di creare quest'album. Volevo qualcosa che era vicino a un palco scenico, come hai visto ieri sera. Con melodia strumentale e note di chitarra e ritmo forte cosi che il pubblico può ballarci. Credo che sarà sempre più così andando avanti. Più suoni Live con passione strumentale.

Vedo che sei un padre ora. Congratulazioni! Come ha influenzato questo nella tua musica?
Si tratta di responsabilità, cioè mi sento molto più responsabile per il futuro, l'effetto nella cose che faccio.

Ho visto le tue bambine in tour con te?
No solo in America, sono venuti al concerto in LA e a volte vanno in qualche altra città quando possono.

Come è averli con te quando sei in viaggio o ai concerti?
Mi rilasso di più. In viaggio è molto difficile, molto incasinato e impegnativo ma con la mia famiglia posso dimenticare tutto. Posso riposare. Mi rinfrescano.

C'è qualcosa altro che farai quest'anno?
Farò più musica!

Qualche collaborazione?
Forse, se c'è un particolare artista bravo con cui posso lavorare

Ti vedremo ancora in Australia? Sappiamo che ti sei esibito in un festival precedentemente?
Sì, sono stato a Perth per un festival. E' stata l'unica volta che mi sono esibito in Australia ma mi piacerebbe avere un mio concerto in Australia .

Speriamo di rivederti presto lì
Forse nel mio prossimo tour mondiale.

MIYAVI ti auguriamo il meglio nelle registrazioni del continuo dell'album “ MIYAVI” 
Grazie per aver parlato con noi e speriamo di vederti presto in Australia!
Grazie a voi. 


* Non ho capito nemmeno io a cosa stava rispondendo MIYAVI  ( LOL ) 

Intervista originale in Inglese theaureview.com 
Trad Italiana @kanmisa x comyvitalianfc 


mercoledì 16 luglio 2014

MIYAVI AL MONTREUX JAZZ FESTIVAL LIVE REPORT 11/07/2014

Montreux Jazz Festival 11 Luglio 2014:ore h22.00

Era finalmente giunto il momento per il SAMURAI CHITARRISTA da TOKYO di prendersi possesso del palco al THE ROCK CAVE. Comyv, amanti della musica e lo staff del festival stavano tutti aspettando lui in un'atmosfera elettrizzante. Era come se tutti fossero curiosi di vedere questo “MIYAVI”.
Pochi minuti dopo le 22, fu dato via al segnale, le luci spente, le tende aperte e per noi famigliare , per altri attraenti note di chitarra riempirono il silenzio surreale che era il risultato della altissima attesa per il Live di MIYAVI al MONTREUZ JAZZ FESTIVAL 2014.

MIYAVI entrò sicuro si sé suonando la sua chitarra energicamente, in un completo nero ( dal MV di Guard You). Sebbene la chitarra fosse già abbastanza per non riuscire a staccare gli occhi da lui, il suo aspetto rendeva impossibile a chiunque di non prestare attenzione a questo unico uomo sul palco di fronte a più di 300 persone.
Bobo seguii MIYAVI e entrò senza rubare la scena, e senza una pausa “WHAT'S MY NAME?” iniziò a scatenare il pubblico. Dopo aver suonato questa canzone per molti anni, Il livello con cui la suona è magicamente affascinante ogni volta-
La musica era cosi alta che era difficile sentire le nostre voci urlare il suo nome, ma lui fu in grado di capire che conoscevamo il suo nome!

La folla era ancora scossa dalla solo prima canzone quando MIYAVI ha iniziato una piccola lezione vocale per la canzone a seguire, STRONG. Voleva che ci esibissimo con lui, e quindi ha fatto cantare il pubblico come uno, il ritornello, quando fu soddisfatto, ci ha incantato con l'intro della potente canzone. A fine canzone eravamo stati all'altezza delle sue lezioni e ci ha promosso.

Anche se eravamo solo alla seconda canzone, l'atmosfera era vibrante, si fermò a questo punto per presentarsi “ Ciao sono MIYAVI da TOKYO” un lungo applauso gli diede il benvenuto, aggiunse che era un onore per lui essere a Montreux al 150esimo anniversario tra la Svizzera e il Giappone.


“Non importa che genere è, rock, punk, pop, jazz, siamo uno attraverso al musica questa notte, quindi divertitevi fino alla fine, Ora vi suonerò qualche canzone in giapponese”
Con questa introduzione si preparò per forse la canzone che mostra di più le sue abilità rispetto a qualsiasi altra CHILLIN CHILLIN MONEY BLUE$, non era jazz ma blues di MIYAVI e come ha aveva detto eravamo uno e quindi gli spettatori hanno sentito la musica come aveva chiesto MIYAVI “Sentite la musica” -
Durante l'intera esibizione MIYAVI, si è mosso molto su un palco piccolo, raggiungendo i fan da ogni angolo per suonare vicino a tutti, era una cosa sola con la sua chitarra, impossibile seguire le sue dita picchiare le corde, ha voluto stupire ancora di più portandosi la sua T5 dietro la testa e suonando la chitarra da dietro come è abituato a fare nei suoi spettacoli. Voci stupite stavano chiaramente seguendo la sua esibizione-

“Ho bisogno che cantate ancora con me” con questo iniziò un'altra canzone dal album “What's my Name?” “A-HA” Ha dimostrato anche le sue doti vocali in questa canzone, è migliorato anche in questo insieme alla tecnica nel suonare la chitarra in questi anni, stava completamente ottenendo rispetto da tutti quelli che erano lì e sembravano divertirsi tantissimo.

Quando l'intro di SECRET prese il locale, i comyv urlarono come sapere già che cosa stesse per accadere, MIYAVI non ha lasciato questo benvenuto sprecarsi e permesso di urlare ancora di più. Era una canzone accattivante suonata in un modo elegante, era come se tutti volessero urlare per MIYAVI.
Urla ancora più forti si sentirono quando le potenti e intense note di SELFISH LOVE iniziarono. Era impossibile calmare il pubblico. 


L'aria si calmò quando MIYAVI cambiò la sua chitarra in quella acustica e fece un altro breve discorso al MC prendendo bandiere svizzere.
Per la prima volta in Europa si è esibito con la canzone SILENT ANGER che originalmente è cantata da Takeshi Hosomi dall'album “Samurai Sessions vol 1”.
E' una canzone difficile da cantare e molti fan hanno lasciano il compito solo a MIYAVI, ma i più coraggiosi hanno fatto il ritornello con il cantante, ottenendo la sua approvazione e esibendosi cosi con lui.

Dopo l'applauso per l'esibizione mozza fiato, le note di GUARD YOU entrarono nel cuore degli spettatori. Era più facile rispetto a Silent Anger da cantare quindi i comyv e il resto delle persone hanno cantato insieme a MIYAVI creando un momento dolce. Quando si concluse la canzone MIYAVI spiegò di aver scritto il testo 3 anni fa dopo il Terremoto e lo Tsunami che hanno devastato il Giappone, e ha ringraziato la Svizzera per l'aiuto ai giapponesi.

Anche se ci sono momenti difficili, possiamo andare avanti anche se questo mondo è pieno di sofferenze stiamo sorridendo attraverso il dolore, quindi CRY LIKE THIS- era come se tutti i comyv stessero aspettando per questa canzone e cantarono il ritornello senza che MIYAVI lo chiedesse! Si è sentito come se il messaggio della canzone stesse venendo catturato da tutte le persone presenti.

MIYAVI disse “Grazie sento il vostro amore” e “ lo so che volete di più, più suono giapponese” e riprese a picchiare la chitarra con “ SURVIVE” e solo aggiungendo “volete di più vero?FUTURISTIC LOVE prese il posto “Siamo uno” Il locale stava impazzendo, nessuno poteva stare calmo, tutti saltavano con MIYAVI e si divertivano con la sua musica.

Il samurai ha ringraziato ancora il pubblico e disse "ultima canzone” HORIZON; è stata eseguita con gli spettatori che sembravano aver appena iniziato lo spettacolo, con una energia infinita di eseguire tutti gli ordini di MIYAVI, saltando e ballando con tutte le forze. MIYAVI aveva un sorriso grande e occhi pieni d'amore mentre si ritirava dal palco.

Siccome la sua chitarra e la batteria di BOBO erano ancora li non è stato sconvolgente, quindi abbiamo iniziato a chiamare il suo nome, e non appena abbiamo iniziato a cantare We Love You, con una pausa molto breve MIYAVI tornò sul palco con il suo cellulare e indossando la maglietta di Cry Like This.

Ha fatto foto del pubblico, ringraziato ancora, poi qualcuno urlo “ Are u ready to rock?” MIYAVI rispose “Hey quelle sono le mie parole, Are u ready 2 rock?”
Con questo suonò la chitarra più forte di sempre, e si esibì nella famosa battaglia con BOBO, era tempo per GANRYU, facendo impazzire THE ROCK CARE, e senza fermarsi MIYAVI attacco' con ARE U READY TO ROCK? E' sembrata un'esibizione non programmata e quindi eravamo molto felici di avere un extra!!!
Poi è stato il momento della canzone più amata dai comyv “ WHAT A WONDERFUL WORLD”
Nessuno poteva ancora riprendere fiato e pensare cosa avesse vissuto quando iniziò l'ultima canzone DAY 1 !!!!

L'atmosfera era ancora molto forte, erano passate 2 ore dall'inizio del live , eravamo stanchi ma ancora con molta energia da usare con e per MIYAVI, poteva sentirlo anche lui, sentivamo la stessa cosa, cosi disse “ una canzone extra per voi ragazzi” Bobo era sorpreso ma ha seguito la chitarra di MIYAVI e capito che era l'encore di WHAT'S MY NAME? --- Mentre chiamavamo il suo nome più forte di quanto fosse possibile, l'incredibile live di MIYAVI al MONTREUX JAZZ FESTIVAL terminò.

Lo staff di MIYAVI entrò per le foto finali, con MIYAVI, BOBO e noi ,e con un applauso continuato e visi super felici e saluti MIYAVI lasciò il pubblico con ancora “ Merci, Thank You, e ritornerò presto Svizzera!”.




SETLIST— MIYAVI MONTREUX FESTIVAL 11/07/2014

What's my name
Strong
MC
Chillin Chillin money Blues
A-ah
Secret
Selfish Love
MC
Silent Anger
Guard You
MC
Cry like this
Survive
Futuristic love
Horizon

ENCORE
Ganryu
Are u ready 2 rock? *
What a wonderful world
Day 1

ENCORE (2)
What's my name *

* extra setlist

Sono stata a diversi LIVE di MIYAVI ma mai ad un Festival, ero curiosa di vedere come avrebbe conquistato un pubblico nuovo, ebbene è stato un'enorme piacere essere testimone della potenza di MIYAVI ancora una volta. La sua bravura, il suo carisma e l'amore che trasmette mentre si esibisce rendono difficile anche al più scettico degli spettatori non ammettere che " ci sa fare questo giapponese" - Post Live ho sentito gente chiedersi come mai non fosse già super famoso, già---come mai?


Grazie per la lettura, @kanmisa
Foto da montreuxjazz